Come risolvere equazioni di secondo grado con 2 variabili

Scuola

Come risolvere equazioni di secondo grado con 2 variabili

Le equazioni di secondo grado sono equazioni a due variabili della forma y = ax2 + bx + c. Quando si rappresentano graficamente, le equazioni di secondo grado formano una parabola. Trovare le soluzioni per trovare i valori di x in cui Y è uguale a zero, oppure i valori di x in cui il grafico attraversa l’asse x. Fortunatamente, c’è una formula semplice che è possibile utilizzare per trovare la soluzione di un’equazione quadratica.

istruzioni

1. Determinare i valori dei coefficienti a, b, e c dell’equazione. Se l’equazione y = x2 è 2 x +1, a = 1, b = 2, e c = 1.

2. Collegare a, b​, c nell’equazione quadratica, in cui si afferma che la soluzione di un’equazione di secondo grado è uguale a (-b + /- radice(b2-4ac)) / (2a). Qui, inserendo i valori nella formula quadratica dà (-2 + /-radice(4-4)) / 2.

3. Risolvere l’espressione che hai scritto al punto 2, per trovare le soluzioni dell’equazione quadratica.

In questo caso, poiché l’espressione radice quadrata si risolve in 0, si ha una sola soluzione, -1.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche