Come risolvere i sistemi speciali in algebra COMMENTA  

Come risolvere i sistemi speciali in algebra COMMENTA  

Uno speciale sistema è costituito da due equazioni lineari che sono parallele o hanno un numero infinito di solutioni. Per risolvere queste equazioni, si aggiungono o tolgono e si risolvono per le variabili x e y. I sistemi speciali possono sembrare difficili in un primo momento, ma una volta che ci si esercita, sarete in grado di risolvere o fare un grafico per qualsiasi problema simile.


istruzioni
Nessuna soluzione

1. Scrivere il particolare sistema di equazioni. Ad esempio:

x + y = 3

y =-x-1.

2. Riscrivere in questo modo:

y =-x 3

y =-x-1

3. Eliminare la variabile (s) sottraendo l’equazione inferiore dall’equazione superiore. Il risultato è: 0 = 0 +4. ≠ 0 4. Pertanto, questo sistema non ha soluzione. Se si rappresentano le equazioni con un grafico su carta, vedrete che le equazioni sono linee parallele e non si intersecano.

Soluzione infinite

4. Scrivere il sistema di equazioni. Ad esempio:

-9x-3y = -18

3x + y = 6

5. Moltiplicare l’equazione per 3:

= 3 (3x + y) = 3 (6)

9x = 3 y = 18

6. Riscrivere le equazioni:

-9x-3y = -18

9x 3 y = 18

7. Aggiungere le equazioni insieme. Il risultato è:

0 = 0, il che significa che entrambe le equazioni sono uguali alla stessa linea, così ci sono infinite soluzioni. Prova questo graficamente.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*