Come risolvere il problema di un allegato in una mail di Outlook COMMENTA  

Come risolvere il problema di un allegato in una mail di Outlook COMMENTA  

Microsoft Outlook offre agli utenti numerose opzioni per personalizzare le email, la creazione di contatti come pure l’aggiunta di allegati e oggetti per HTMLs. Tuttavia, Outlook a volte può inserire immagini o altri oggetti direttamente nel corpo di una email, creando problemi per i destinatari. File di immagine di grandi dimensioni possono essere ridimensionati per adattarsi alle esigenze della persona che riceve la email. Approfitta di una soluzione semplice per questo problema.

Leggi anche: Microsoft costretta a chiudere Tay per commenti razzisti


istruzioni

1 Avviare l’applicazione di Microsoft Outlook.

2 Fare clic su “Visualizza” nella parte superiore dello schermo. Seleziona “Disponi”, quindi “Visualizzazione corrente”.

3 Scegliere l’opzione “Campi”, quindi fare clic su “Nuovo campo”.

4 Specificare un nome per il nuovo campo.

Leggi anche: Windows 10, ultimo mese di download gratuito


5 Scegliere l’opzione “Formula” dalla lista “Tipo”.

6 Digitare “Iif ([Allegato] = True,” Attachment “,” “)” nella “” casella Formato (senza le virgolette all’inizio e finale).

7 Fare clic su “OK” fino a quando le finestre di dialogo sono chiuse.

Leggi anche

Android tablet 2016
Tecnologia

I migliori Tablet Android 2016

Anche se vogliamo fare finta di nulla il 2016 si accinge a finire  perciò diamo un'occhiata ai tablet migliori di questo anno. Siamo tutti consapevoli che manchino solo 21 giorni a Natale, ma niente panico con la calma necessaria possiamo riuscire anche quest'anno nell'impresa di trovare il regalo giusto per tutti. Per gli appassionati di tecnologia un elenco dei migliori tablet con sistema operativo Android del 2016. Al primo posto mettiamo Samsung Galaxy Tab S2 9.7 che vanta uno schermo con la risoluzione più alta del mercato: 2048×1536 pixel a 264 ppi 9,7 pollici. 3 GB di Ram e 8 megapixel. Fornito del Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*