Come risolvere le equazioni esponenziali nella scuola superiore - Notizie.it

Come risolvere le equazioni esponenziali nella scuola superiore

Scuola

Come risolvere le equazioni esponenziali nella scuola superiore

Nella scuola superiore si inizierà a incontrare le equazioni esponenziali, che sono i problemi con una variabile sconosciuta che appare in un esponente. Queste equazioni sono fortemente testate al liceo, e possono essere importanti in futuro, nella matematica e lezioni di scienze. È possibile ottenere l’abitudine di risolvere rapidamente questi problemi riscrivendoli in termini di logaritmo naturale.

istruzioni

Quello che vi serve
calcolatrice scientifica

1. Riscrivere l’equazione, utilizzando il logaritmo naturale. Se si dispone di un’equazione della forma y = a ^ x, si può prendere l’inverso (ln) di entrambe le parti per ottenere (ln y = x ln a). Pertanto, l’equazione 243 = 9 ^ (x + 1) diventa In 243 = (x + 1) * (ln 9).

2. Isolare l’espressione contenente x. In questo caso, dividere entrambi i lati dell’equazione da ln 9 per ottenere (ln 243) / (ln 9) = x + 1.

3. Isolare la x. Nell’esempio, sottrarre 1 da entrambi i lati dell’equazione per trovare x = (ln 243) / (ln 9) – 1.

4.

Utilizzare una calcolatrice per risolvere le espressioni ln, scoprendo che x = 2,5 – 1 o 1,5.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche