Come risolvere le equazioni logaritmiche con esponenti COMMENTA  

Come risolvere le equazioni logaritmiche con esponenti COMMENTA  

Le equazioni logaritmiche, un concetto importante in Algebra fondamentale, possono essere facilmente risolte utilizzando la relazione tra equazioni logaritmiche ed esponenziali. In poche parole, se log (base b) (x) = a, allora a = b^x. Ad esempio, se log (base 2) (32) = x, allora 2^x = 32 e x è pari a 5.



istruzioni

1. Determinare la base del logaritmo. Il numero piccolo, sulla destra del “log”, è la base.

2. Elevare la base al numero sul lato opposto dell’equazione. Se l’equazione è log (base 2) (x +1) = 3, quindi la base esponenziale è 2^3, o 8.


3. Impostare l’esponente base uguale alla altra parte del logaritmo, x +1. Qui, x +1 = 8. Il valore 7 è x.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*