Come risolvere problemi di addizione in Word

Scuola

Come risolvere problemi di addizione in Word

Microsoft Word è meglio conosciuto come un’applicazione di elaborazione testi e offre le funzionalità più adatte alle parole che ai numeri, tuttavia, può anche essere usato per risolvere i problemi di addizione. Word gestisce caratteri numerici nello stesso modo come quelli alfabetici, e operatori matematici, quali segno di addizione e segno di uguale vengono visualizzati come testo normale. È inoltre possibile includere i problemi di addizione e di altri calcoli matematici all’interno di qualsiasi documento di testo.


istruzioni

1. Avviare Microsoft Word e creare un nuovo documento. Digitare i primi numeri del problema di addizione.

2. Digitare un numero “2” accanto ai numeri digitati nel passaggio precedente per indicare che il valore dovrebbe essere al quadrato. Evidenziare il numero “2”.

3. Fare clic con l’evidenziato “2” e selezionare “Fonti”. Seleziona la casella “Apice” e fare clic su “OK”. Il “2” viene ora visualizzato come apice, indicando che i numeri dell’equazione sono elevati al quadrato.

4.

Premere il tasto “barra spaziatrice” per inserire uno spazio dopo il simbolo al quadrato. Tasto destro del mouse e selezionare “Fonti” di nuovo. Deselezionare la casella “apice” per tornare alla procedura ordinaria.

5. Digitare un segno più (“+”) e quindi digitare numeri aggiuntivi come richiesto, utilizzando il simbolo al quadrato, se necessario.

6. Digitare un segno di uguale (“=”) e proseguire con la risposta numerica al problema di addizione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...