Come risolvere un’equazione cubica come l’equazione di secondo grado

Scuola

Come risolvere un’equazione cubica come l’equazione di secondo grado

Le equazioni cubiche, che possono essere descritte come le equazioni che prendono la forma di ax ^ 3 + bx ^ 2 + cx + d = y, spesso possono essere prese in considerazione, proprio come le equazioni di secondo grado, al fine di trovare le soluzioni. In alternativa, però, si può essere in grado di fattorizzare un’equazione di secondo grado fuori dall’equazione cubica, poi trovare la soluzione di un’equazione di secondo grado – che, è anche una soluzione dell’equazione cubica.

istruzioni

1. Cercare un’equazione quadratica che può essere scomposta fuori dalla cubica. Per esempio, se una equazione prende la forma cubica x ^ 3 +5 x ^ 2 +6 x = y, da questa equazione, csi potrebbe ottenere l’equazione quadratica x ^ 2 +5 x +6.

2. Scomporre l’equazione quadratica. In questo caso, la fattorizazione dell’equazione quadratica dà x * (x ^ 2 +5 x +6).

3. Fattorizzare l’equazione quadratica stessa, per ottenere x * (x +3) (x +2).

4.

Risolvere per tutte e tre le soluzioni, impostando x * (x +3) (x +2) pari a 0. Risolvendo in questo modo dà x = 0, x = -3, e x = -2.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...