Come risolvere un’equazione lineare a tre variabili COMMENTA  

Come risolvere un’equazione lineare a tre variabili COMMENTA  

Le equazioni lineari sono equazioni che definiscono la posizione di una linea, tipicamente coinvolgono solo l’asse x ed y. Tre variabili dell’equazione, tuttavia, comprendono l’asse z, definendo un’equazione che esiste all’interno di tre dimensioni anziché due. Diversamente dalle equazioni a due variabili, le equazioni a tre variabili hanno una pendenza che non può essere definita. Ma si può risolvere un’equazione per determinare la sua intercetta x, y, z assegnando il valore zero alle variabili diverse da quelle che si stanno risolvendo.


istruzioni

1. Annotare l’equazione a tre variabili nella forma x + y + z = c, in cui “c” è un numero intero. Ad esempio, scrivere l’equazione x + 2y + 3z = 6.


2. Risolvere per la z-intercetta inserendo il punto (0, 0, z). Assegnare il valore di zero per x e y. Questo trasforma x + 2y + 3z = 6 in x (0) + 2 (0) + 3z = 6. Semplificare questa equazione per trovare 3z = 6. Semplificare ulteriormente per trovare z = 2, cioè la z-intercetta è 2.


3. Collegare il punto (0, y, 0) per risolvere la intercetta di y. Assegnare il valore di zero a X e Z per trovare x (0) + 2y + 3 (0) = 6. Semplificare per trovare 2y = 6, allora y = 3. Ciò significa che l’intercetta y è 3.

L'articolo prosegue subito dopo


4. Risolvere per la x-intercetta inserendo nel punto (x, 0, 0). Semplificare per trovare la x intercetta. Così la x intercetta è 6.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*