Come risparmiare con le applicazioni per smartphone COMMENTA  

Come risparmiare con le applicazioni per smartphone COMMENTA  

Gli smartphone sono diventati lo strumento indispensabile della nostra quotidianità. Anche lo shopping può risultare meno faticoso grazie alle numerose applicazioni che ci permettono di connetterci  ai principali siti dagli sconti esilaranti.

RedLaser (iOS, Android, Windows Phone, free). Potete trovare  prodotti digitando codici a barre, Codici Qr o parole chiave. In un secondo troverete gli articoli desiderati e i prezzi migliori

 

 

 

 

 

Shopkick (iOS, Android; free). Con questa app si raccolgono punti detti “kicks” tramite i quali il cliente, che entra fisicamente  nel negozio vicino, può usufruire di  promozioni.

RetailMeNot (iOS, Android; free). Una lista di negozi aventi sia sconti on line che coupons scaricabili. E’ semplice trovare i vostri oggetti tramite gli ZIP code.

eBay Mobile (iOS, Android, Windows Phone, BlackBerry; free). Gli amanti di e-Bay sanno bene l’importanza dell’ultimo secondo per accaparrarsi le aste più vantaggiose. Con l’app per smartphone potete stare tranquilli e controllare le vostre aste anche se non siete in casa, oltre ovviamente a poter fare i vostri acquisti e controllare le offerte.

Leggi anche: Come fare il certificato medico


Amazon Mobile (iOS, Android, Windows Phone, BlackBerry; free).Con questa app è facile fare acquisti in tutta sicurezza, aggiungere al carrello o nella lista degli oggetti desiderati. In aggiunta ai codici a barre o alle parole chiave, sono disponibili immagini in alta definizione degli oggetti.

Leggi anche: Come fare il pesto alla genovese in casa


 

 

 

 

 

Leggi anche

Come intervenire con il body contouring dopo un intervento di chirurgia bariatrica
Guide

Come intervenire con il body contouring dopo un intervento di chirurgia bariatrica

Gli interventi di body contouring vanno a rimuovere la pelle rimasta in eccesso a seguito di un intervento di chirurgia bariatrica. Il body contouring noto anche come chirurgia ricostruttiva, è un campo relativamente nuovo della chirurgia plastica. Fino a poco tempo fa erano poche le persone tra quelle che subivano una massiccia perdita di peso che potevano affrontare un simile intervento. Ma dall'avvento della chirurgia barbarica la richiesta di interventi per migliorare la linea corporea è aumentata drasticamente. Dopo una perdita di peso massiccia (superiore  ai 40 kg) la maggior parte delle persone presenta un eccesso di pelle. Non ci Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*