Come risparmiare sulle bollette

Guide

Come risparmiare sulle bollette

La realtà per la maggior parte delle persone che stanno cercando di andare avanti finanziariamente prevede due opzioni principali. Una è quella di lavorare di più (in genere svolgendo un lavoro extra). L’altro modo è quello di tagliare le spese. Mentre un secondo lavoro è un’opzione plausibile solo per quelle persone che hanno tempo o energia, per molti altri, il taglio delle bollette potrebbe avere più senso. Dal momento che le maggiori spese di una famiglia media sono rappresentate dalle bollette mensili, ha senso cercare modi intelligenti per ridurre tali costi. Se sei anche tu alla ricerca di modi per risparmiare sulle tue bollette, ecco alcuni suggerimenti.

1. Per risparmiare sulla bolletta elettrica puoi utilizzare lampadine fluorescenti compatte o a basso consumo. Queste emettono più luce delle lampadine normali, ma sfruttano molta meno energia. Fai inoltre in modo che tutti gli elettrodomestici e le luci siano spenti quando non li utilizzi, questo, credimi, può fare la differenza. Altre cose che puoi fare per risparmiare sull’elettricità riguardano: stendi i panni all’aperto invece di utilizzare un essiccatore ed abbassa il termostato a 75 gradi o più. D’estate, invece, tieni le tapparelle chiuse durante le ore calde, per mantenere la casa al fresco evitando ventilatori e condizionatori.

2. Se vuoi tagliare la bolletta dell’acqua, ti consiglio prima di controllare che le tubature non abbiano perdite o falle, né che ci siano in casa rubinetti che gocciolano, nel qual caso è meglio che tu li faccia riparare. Fai anche installare nella toilette un regolatore di flusso, che ti permetterà di risparmiare fino a 2 lt d’acqua ad ogni scarico. Preferisci la doccia al bagno, ed innaffia le piante o il prato il meno possibile e possibilmente dopo il tramonto.

3. Per risparmiare sul riscaldamento prima di tutto controlla che la tua casa sia ben isolata. Se non lo è, ti consiglio di farlo. Ti consiglio anche di aprire tende e tapparelle durante l’inverno nelle giornate di sole. Tutto il sole si riverserà nella tua casa facendoti risparmiare non poco sul riscaldamento. Fai anche riparare eventuali crepe nei muri ed installa i doppi infissi per risparmiare in maniera significativa sulle bollette del riscaldamento.

4. Per risparmiare un sacco di soldi sulle bollette telefoniche, prediligi i contatti mediante la posta elettronica o skype. In alternativa, sfrutta gli sms per inviare messaggi brevi a qualcuno invece di sprecare la telefonata.

5. Per il cibo ti consiglio invece di acquistare in massa, quando possibile. Sfrutta anche coupon e buoni sconto, laddove ne riesci a reperire. Su internet vi è una grande quantità di siti che li regalano ai propri iscritti in cambio di messaggi pubblicitari o newsletters Io mi faccio inviare anche campioncini prova gratuiti, soprattutto di creme e detergenti. Acquista marche minori piuttosto che prodotti di marca, questo ti darà notevoli risparmi senza rinunciare alla qualità.

6. Le spese di fattura della carta di credito e bancomat possono essere ridotte utilizzando carte di trasferimento per risparmiare sugli interessi. Cerca di prelevare dagli sportelli relativi alla tua banca per risparmiare sulle spese di commissione e cerca di pagare in contanti, laddove ti è possibile.

7. Ti consiglio di risparmiare le spese postali pagando online dove ti è possibile, anche le bollette. Lo stesso se devi inviare comunicazioni o documenti a qualcuno, fallo via mail, è anche più veloce.

8. le spese di affitto o di mutuo sono le più difficili da ridurre, ma questo può essere fatto. Guardati intorno, se stai cercando una casa in affitto. Ci sono molte occasioni tra privati, che a volte non richiedono neanche la caparra, a differenza delle agenzie di mediazione. Se i tassi di interesse attuali sono almeno l’1% inferiori a ciò che hai pagato al momento dell’acquisto della tua casa, inoltre, ti è possibile ridurre notevolmente il tasso del mutuo.

9. Un altro metodo di risparmio generale è quello di rinunciare agli abbonamenti televisivi privati. Poiché la maggior parte dei film sui canali cinema costa molto, rifletti sul fatto che molti film sono disponibili nei negozi di video ed è possibile noleggiare quelli che si desidera vedere, risparmiando denaro. Alcune soluzioni si trovano anche su internet con i film in streaming.

10. Il modo migliore per risparmiare sulle spese mediche è quello di evitarle, pertanto cerca di adottare uno stile di vita il più possibile sano. Oltre a questo ti consiglio comunque di stipulare per te e la tua famiglia un’assicurazione sanitaria, se ti è possibile.

11. L’abbonamento in palestra è una voce di spesa che influisce sul tuo budget di fine mese, ma non vuoi rinunciare all’attività fisica? Falla all’aperto: vai a correre in un parco della tua città, fai le scale invece di prendere l’ascensore, acquista un macchinario da esercizio da usare in casa, segui lezioni di aerobica su dvd, fai una bella camminata con le amiche la Domenica mattina, inventa metodi per non impigrirti davanti alla tv ogni volta che hai del tempo libero a disposizione.

Spero che tu abbia trovato utili questi semplici consigli per risparmiare. Se hai altre idee o consigli e li vuoi condividere, scrivili nella casella commenti qui sotto!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...