Come riuscire a organizzare il proprio tempo

Guide

Come riuscire a organizzare il proprio tempo

Sei cronicamente ritardatario? Sei la disperazione di chi ti vive accanto?

Prova a leggere queste righe, magari è un buon inizio!

Un classico del personaggio disorganizzato è vaneggiare fino agli ultimi 10 minuti per poi rendersi conto di dover fare ancora ciò che serve!

Se hai un lavoro da svolgere, una scadenza, una commissione prova a seguire questi passi:

  1. Prendi un bell’orologio e mettilo in un posto visibile
  2. Analizza quello che devi fare e fai una scaletta di priorità
  3. Rimani seduto a leggere!
  4. Bene, stabilisci che le cose più importanti devi fare entro un certo tempo, lasciando tempo sufficiente per svolgere gli aspetti non prioritari
  5. Controlla l’orologio
  6. Fai una cosa per volta, segui la scaletta!
  7. Concludi tutto lasciando almeno mezz’ora dalla scadenza
  8. Quando hai finito controlla che sia tutto fatto bene
  9. Finito tutto? Comunicalo! (probabilmente non ti crederanno!)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...