Come riuscire a pulire un peluche COMMENTA  

Come riuscire a pulire un peluche COMMENTA  

 
Non é facile riuscire a pulire gli animali di peluche evitando che l’imbottitura venga danneggiata.
Tutti bambini hanno dei peluches.  E con i bambini, questi animali di peluche sono destinati a sporcarsi. Sebbene molti animali di peluche possono essere lavati in lavatrice, questo processo spesso distorce il pelo e rovina l’imbottitura.  È possibile preservare l’integrità dei peluche pur ottenendo pulito al tempo stesso.


Cose che ti serviranno
Rullo eliminapeluccchi o aspirapolvere con tubo di collegamento
Spugna
Ciotola
Istruzioni
1
Per quanto sia possibile, togliere i vestiti o gli accessori dal peluche. Rimuovere la polvere e la sporcizia con un rullo eliminapelucchi o un aspirapolvere. Eseguire una leggera spazzolatura con un panno spugna umido su tutto il giocattolo.


2
Riempire una ciotola con parti uguali di acqua fresca e alcool. In alternativa, è possibile utilizzare un detergente per tappezzeria per la pulizia delle macchie. Seguire le istruzioni del detergente per tappezzeria.

3
Immergere una spugna nella soluzione di pulizia e strizzarlo bene. Strofinare  eventuali macchie di sporco con la spugna e la soluzione detergente, quindi pulire l’intera superficie del peluche. Sciacquare e strizzare la spugna spesso durante la pulizia. Bagnare la spugna solo quanto basta per inumidire bene la parte del peluche. Evitare l’uso eccessivo di acqua che filtra attraverso l’imbottitura.

L'articolo prosegue subito dopo


4
Lasciate che l’animale di pezza si asciughi completamente.  Pulite ancora con l’aspirapolvere o con il  rullo eliminapelucchi per rimuovere eventuali residui fuoriusciti dalla pulizia. Ripristinare la pelliccia del peluche  mediante spazzolatura con una spazzola per capelli a setole morbide.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*