Come saltare le cipolle

Guide

Come saltare le cipolle

Le cipolle saltate sono un ottimo contorno per molti piatti. Sono deliziose quando servite sulle patate, il riso, o nei piatti saltati in padella. Se le salti correttamente, si scioglieranno in bocca.

Istruzioni

  1. Taglia ogni estremità della cipolla. Una volta fatto ciò, puoi togliere facilmente la buccia della cipolla. Gettala via prima di continuare.
  2. Taglia a pezzetti le cipolle che desideri saltare. Inizia ad affettare le cipolle secondo il bisogno. Per delle fette più sottili, prendi un coltello e affetta orizzontalmente. Se vuoi dei pezzi più piccoli, tagliati finemente, tagliali orizzontalmente e poi verticalmente. Misura la quantità di cipolle che ti servono per la ricetta.
  3. Riscalda una piccola quantità di olio in una padella antiaderente. I cuochi di solito scelgono sia il burro che l’olio di oliva o vegetale.
  4. Metti la fiamma bassa. Le cipolle devono cuocersi lentamente e non bruciarsi.
  5. Saltale per circa 6-10 minuti. Mentre le cuoci, girale spesso con un cucchiaio di legno per cuocerle uniformemente.

    Quando saranno pronte, avranno un colore leggermente marrone e saranno morbide.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*