Come saper scrivere un biglietto per un evento COMMENTA  

Come saper scrivere un biglietto per un evento COMMENTA  

writing

Possono capitare molte occasioni diverse in cui si renda necessario scrivere un biglietto di auguri. Ci sono le feste canoniche, come il Natale o la Pasqua; ci sono i compleanni; ci sono festività di tipo religioso, come comunioni, cresime, battesimi o matrimoni. In tutti questi casi spesso si viene presi dal panico, perchè si pensa di non essere in grado di scrivere nemmeno due righe che non siano banali!

In effetti al giorno d’oggi si è un po’ persa l’abitudine alla scrittura, ma non è difficile poter scrivere comunque di proprio pugno un bigliettino che arrivi al cuore di chi lo riceve. Il modo più semplice, consiste nell’attingere ai propri ricordi, citando magari un episodio che faccia riferimento all’evento festeggiato, e che metta in comune chi scrive e chi legge.


Volendo si può anche pensare a qualcosa di divertente o ironico. Se proprio non si ha fantasia, resta l’alternativa del web, dove si possono trovare molte frasi da cui trarre spunto, o addirittura da cui poter inviare delle cartoline di auguri elettroniche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*