Come sapere quando trasformare una frazione in un inverso moltiplicativo

Scuola

Come sapere quando trasformare una frazione in un inverso moltiplicativo

È possibile ottenere l’inverso moltiplicativo di una frazione invertendo il suo numeratore e denominatore. Ad esempio, l’inverso moltiplicativo di “2/3” è “3/2”. Questa funzione viene utilizzata nelle equazioni in cui si dividono le frazioni. Potete trovare l’inverso moltiplicativo del secondo numero e poi si moltiplica invece di dividere. Per esempio, “(a / b) / (c / d)” è lo stesso “(a / b) x (d / c).” Il valore “(d / c) è l’inverso moltiplicativo di” (c / d). “L’inverso moltiplicativo è lo stesso di un reciproco.


istruzioni

1. Assicurati che l’equazione include una funzione di divisione. Si usano solo inversi moltiplicativi in problemi di divisione.

2. Controllare se l’equazione comprende una frazione. Se non c’è frazione nell’equazione, non si utilizza un inverso moltiplicativo. Sempre trovare l’inverso moltiplicativo del secondo numero, anche se è un numero intero. Ad esempio, se l’equazione è “(7/8) / 2,” modificare l’equazione “(7/8) x (1/2).” In questo esempio, “(1/2)” è l’inverso moltiplicativo di “2”.

3.

Stabilire che la frazione non fa parte di un numero misto prima di passare al suo inverso moltiplicativo. Se la frazione è parte di un numero misto, prima modificare il numero misto in una frazione impropria prima di passare all’inverso moltiplicativo. Ad esempio, nell’equazione “(3/4) / (1 1/2),” cambia in “1 1/2” a “3/2”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche