Come sapere se si ha la scabbia COMMENTA  

Come sapere se si ha la scabbia COMMENTA  

La scabbia è una infestazione di un microscopico acaro con otto zampe chiamato Sarcoptes scabiei che depone le uova nella pelle. L’acaro può infettare gli altri attraverso lo stretto contatto, come il contatto sessuale, o gli abiti di condivisione o di biancheria da letto nelle famiglie, nelle scuole, case di cura o ambienti del gruppo. La diagnosi precoce della scabbia è in grado di garantire un trattamento più rapido ed evitare ulteriore trasmissione della condizione.



istruzione

1 Verificare la presenza di tracce sulla pelle. Questi stretti cunicoli costituiti da una serie di bernoccoli molto piccoli che possono anche apparire come una eruzione cutanea, spesso in zone in cui la pelle si piega come le ascelle, la vita, all’interno del gomito o le ginocchia, tra le dita, in prossimità dei genitali maschili, sotto il petto e ai piedi o le natiche.


2 Notate se c’è prurito. Una reazione allergica si verifica con forte prurito a causa degli acari, le uova ed i loro prodotti di scarto. L’irritazione e prurito è spesso più forte quando si tenta di dormire la notte.


3 Consultare il medico. Altri problemi della pelle possono anche provocare prurito, ma il prurito combinato con eruzione cutanea è un indizio forte per la scabbia.

L'articolo prosegue subito dopo

Il medico può confermarlo di sicuro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*