Come sbarazzarsi di un accento!

Guide

Come sbarazzarsi di un accento!

Vi ha mai detto nessuno che avete un accento buffo? Quando vi trasferite in una nuova regione vi accorgete subito di non parlare allo stesso modo dei vostri nuovi amici. Ecco come cambaire il modo di parlare limitando o addirittura perdendo un accento.

Istruzioni.

  1. Sintonizzatevi su come parlano i locali e mettetelo a confronto con il vostro modo di parlare. Più li sentite, più migliorerete il ritmo, la scelta dei termini e la pronuncia.
  2. Ascoltate molto la televisione e il telegiornale, i giornalisti sono allenati ad avere un accento neutro. Provate a ripetere alcune delle cose che dicono. Può essere difficile da ripetere se si sta facendo un percorso di eliminazione dell’accento. Chiedete agli amici di ascoltarvi e di farvi notare ciò che non va rispetto a quello che state dicendo.
  3. Se non vi sentite a vostro agio con una determinata parola, potete tranquillamente allenarvi per cambiarla. Mi sono trasferito dalla west coast alla east coast, e mi sono esercitato per molto tempo per non dire più “warsh” (lavare in dialetto). Adesso dico “wash” (lavare, detto correttamente), ma c’è voluto un po’ di tempo.
  4. Non è sempre il modo in cui dite qualcosa, molte volte è la scelta di parole che fa capire che non sei di quella zona.

    Ad esempio, alcune regioni dicono “soda”, altre “pop” e altre “cola”. La cosa da fare è allenare l’orecchio a captare le parole più utilizzate dalle persone locali. Dopo qualche tempo, non ci farai più caso. Quando torni nella tua città, devi ricordarti di dire “supper” (cena), perchè nel posto dove vivi adesso si dice “dinner”.

  5. Puoi acquistare CD o DVD che abbiano dei programmi per ridurre l’accento. Puoi controllare alla biblioteca pubblica per vedere se hanno qualcosa da prendere in prestito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*