Come sbloccare una SIM bloccata

Guide

Come sbloccare una SIM bloccata

E’ preferibile inserire un codice di blocco, ovvero un PIN, su ogni SIM a nostra disposizione, così da proteggere la scheda in caso di furto o smarrimento del proprio cellulare.


E’ necessario digitare il codice PIN ogni qualvolta accendiamo il nostro cellulare ed è consentita una digitazione del codice per tre volte consecutive. Al quarto tentativo, infatti, la SIM si blocca e per sbloccarla dobbiamo inserire un codice di sblocco, ovvero un codice PUK.

Il PUK è fornito dall’operatore di rete e non può in alcun modo essere modificato dall’utente. Il codice PUK è quel codice di otto cifre che si trova sulla confezione della scheda.

Se, oltre ad aver digitato un codice PIN sbagliato, avete smarrito anche la confezione della scheda, avete la possibilità di recuperare ugualmente il codice PUK contattando un operatore e rilasciando delle informazioni, come il proprio codice fiscale, il proprio piano tariffario, il traffico telefonico e via dicendo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...