Come sbloccare utente bloccato Twitter

Guide

Come sbloccare utente bloccato Twitter

Se qualcuno vi infastidisce su Twitter avete due possibilità: smettere di seguirlo o bloccarlo. Bloccare un utente su Twitter vuol dire anche che, automaticamente, il vostro profilo verrà rimosso dalla lista di persone seguite da quell’utente e perciò anche quell’utente smetterà di seguirvi.

L’utente bloccato non vedrà più i vostri tweet sulla sua bacheca, così come voi non vedrete i suoi. Ciò nonostante, potrà continuare a visitare il vostro profilo (sebbene non gli sarà consentito di interagire con voi), a meno che non sia privato o protetto.
Twitter non invia nessuna notifica alla persona bloccata, sebbene possa sospettarlo qualora dovesse accorgersi di non essere più seguita da voi.

Istruzioni per sbloccare un utente su Twitter:
1) Loggatevi su Twitter inserendo il vostro username e la vostra password.
2) Digitate nella barra di ricerca di Twitter lo username o il nome della persona che intendete sbloccare e premete “Invio”.
3) Vi comparirà una lista di utenti con lo stesso username o nome.

Cercate l’utente che interessa a voi. Accanto al suo nome, dove dovreste normalmente vedere il tasto “Segui”, dovreste vedere quello “Sblocca”
4) Cliccate su “Sblocca”.
Da questo momento l’utente sarà sbloccato. Per seguirlo di nuovo, dovreste mandargli una nuova richiesta di following.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*