Come scattare le foto a un ricevimento nuziale - Notizie.it

Come scattare le foto a un ricevimento nuziale

Matrimonio

Come scattare le foto a un ricevimento nuziale


Il vostro lavoro, in quanto fotografo di nozze, è probabilmente un compito difficile ma piacevole, che consiste nel tentare di documentare nel migliore modo possibile sia la cerimonia che il ricevimento. Oltre a lavorare a stretto contatto con gli sposi, fotografare il ricevimento richiederà che voi interagiate anche con la maggior parte degli invitati, inclusi amici, parenti, testimoni e damigelle. Prendervi il tempo di organizzare tutto nella maniera adeguata e seguire alcuni utili consigli, vi aiuterà a scattare le migliori foto possibili del ricevimento nuziale.

Istruzioni

1 Fate visita alla sala del ricevimento prima del giorno del matrimonio. Acquisire familiarità con la location nuziale in anticipo, vi aiuterà ad affrontare al meglio problemi di luci, a trovare le posizioni più adatte per gli scatti e a farvi venire in mente alcuni scatti creativi. Se possibile, chiedete agli sposi di accompagnarvi durante questa visita, in modo da poter discutere con loro le vostre idee e fare un paio di foto di prova.

2 Siate pronti a gestire eventuali imprevisti e ostacoli, il giorno del matrimonio.

Portatevi una macchina fotografica di riserva, se ne avete una, insieme alle batterie, alla memoria o alla pellicola e alle lenti. Cercate una location alternativa al coperto, se dovrete fotografare un matrimonio all’aperto, nel caso il cattivo tempo ve lo impedisse.

3 Chiedete a un parente o a un amico degli sposi di aiutarvi a guidare gli invitati per le foto. Il prescelto vi informerà sui rapporti tra le persone, sui casi delicati quali divorziati che potrebbero non voler essere fotografati insieme, e vi aiuterà a radunare le persone per le foto al momento opportuno. Chiedete agli sposi se hanno delle preferenze su chi dovrebbe ricoprire questo ruolo. Di solito, un membro del corteo nuziale sarà più che felice di aiutarvi.

4 Siate preparati e sicuri quando scatterete le foto. E’ comune per i fotografi pensare di essere invadenti o di interrompere un momento speciale, ma nella maggior parte dei casi gli sposi apprezzeranno che vi facciate avanti e scattiate le foto, in modo da immortalare quel momento.

Potrebbe essere necessario parlare direttamente agli invitati, per avere gli scatti che volete, perciò ricordate che quest’aspetto del vostro lavoro richiede che vi imponiate, per avere le foto nelle posizioni che voi preferite.

5 Evitate di cancellare immagine che secondo voi non sono venute bene, se state lavorando con una macchina fotografica digitale. La possibilità di vedere le foto appena scattate, potrebbe distrarvi dal vostro compito. Concentratevi sullo scattare più foto possibile durante il prezioso tempo che avete e vi occuperete della loro selezione più tardi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche