Come scattare perfette foto di gruppo COMMENTA  

Come scattare perfette foto di gruppo COMMENTA  

Avete mai provato a scattare una foto di gruppo? Sicuramente sì e sicuramente ci sarà stata molta confusione. Nessuno sapeva dove andare e il risultato era più simile al raduno di un gregge che ad una foto di gruppo. In casi come questo, si ha bisogno di una guida, un leader, fondamentalmente. Ed è qui che voi, in qualità di fotografo, entrate in gioco.

Dopo tutto il fotografo è la persona in comando. Perché? Beh, perché il fotografo vede il gruppo nell’insieme e riesce a capire se il gruppo è organizzato bene o meno.

Se il gruppo in questione è una famiglia, ecco dunque tre semplici consigli da seguire che vi renderanno la vita più semplice:
1) La mamma ed il papà devono sempre stare accanto. La coppia unita è simbolo di solidarietà e collaborazione. Inoltre, la famiglia nasce dalla mamma ed il papà.

2) La persona più alta dovrebbe stare sulla sinistra, mentre quella più bassa sulla destra. Di solito, ma non sempre, la persona più alta è il papà. La foto di gruppo, con i soggetti posizionati in questo modo, si trasforma come un libro da leggere: dalla sinistra alla destra. I bambini dovrebbero circondare la mamma ed il papà.

3) Organizza il gruppo in modo da formare un triangolo. Disponete i soggetti sempre e comunque in ordine di altezza, cercando di tenere allineati i soggetti che si trovano su entrambi i lati, appunto perché in questo modo sarà più semplice formare il triangolo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*