Come scegliere gli stampi da dolce COMMENTA  

Come scegliere gli stampi da dolce COMMENTA  

Esistono in commercio tantissimi stampi per dolci e scegliere il migliore per il nostro dolce non è così semplice come si pensa. Vi sono stampi in plastica a forma di cestini, di vasi, di piatti, di animali, ecc.


Ecco alcuni dei vantaggi dello stampo in silicone, che a detta degli esperti, è uno dei migliori:
Flessibilità: quando viene piegato o schiacciato, lo stampo in silicone può tornare subito alla forma originaria.


Salvaspazio: richiede poco spazio, perché si piega a piacimento.

Infrangibilità: non si rompe né si danneggia.

Stabilità termica: copre il range di temperatura, da -40°C a + 260°C.


Manutenzione pratica: è lavabile in lavastoviglie.

Versatilità nell’utilizzo: può essere usato in forno, nel microonde, nel frigorifero e nel freezer.

Facile sformabilità: grazie alla flessibilità del materiale, il dolce è facilmente sformabile.

L'articolo prosegue subito dopo


Cucina salutare e dietetica: grazie alla sua antiaderenza, non richiede eccesso di burro o di olio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*