Come scegliere gli stivali per l’inverno

Guide

Come scegliere gli stivali per l’inverno

ALT

Arriva l’inverno e insieme anche il problema, ormai eterno, di trovare stivali che permettano di mantenere i piedi al riparo dal freddo e dalla pioggia e allo stesso tempo di stare comodi e poter camminare a lungo senza che le basse temperature siano un problema. Inoltre, le scarpe dovranno adattarsi alle necessità di chi le indossa quotidianamente e a seconda del momento della giornata in cui si usano e di conseguenza sceglierne un paio che siano di bassa o alta qualità. E’ quindi importante sapere come scegliere gli stivali per l’inverno secondo i propri impegni e le attività di ogni giorni.

Come scegliere gli stivali giusti

  1. Se si va al lavoro in macchina probabilmente non è necessario che si indossino scarpe troppo chiuse, perché poi il rischio è quello di stare scomodi la maggior parte del tempo. In questo caso si consiglia di acquistare un paio di stivali di buona qualità, casual e di un colore neutro che si abbini al proprio guardaroba.

    Bisogna tenere quindi in considerazione che siano comodi.

  2. Se invece ci si sposta perlopiù con i mezzi pubblici o a piedi ci sono due necessità primarie da soddisfare: comfort e scarpe chiuse. E’ necessario quindi concentrarsi su questi due punti e lasciare da parte, almeno in un primo momento, il resto. Si può sempre optare per degli stivali che non siano troppo eleganti e lasciare quelli di ricambio in ufficio e cambiarli quando si arriva al lavoro. E’ importante, comunque, stare al caldo per evitare di prendere il raffreddore o febbre.
  3. Non pensarci più due volte! Bisogna comprare gli stivali da pioggia. Infatti, sono fondamentali nella propria scarpiera se si vive in località dove piove spesso durante l’inverno, così da rimanere con i piedi asciutti senza problemi. Ad oggi ci sono in commercio molte paia di colori neutri come il nero, il grigio, il marrone ed anche con stampe simpatiche, così si potrà scegliere e giocare con le fantasie e rimanere al passo con la moda.
  4. Ricordarsi di scegliere gli stivali della misura giusta, questo perché si ha l’abitudine di utilizzare taglie più grosse durante la stagione invernale ed è quindi necessario che il piede stia perfetto dentro la scarpa.

    Se si comprano un paio alti, bisogna assicurarsi che non stringano alla caviglia né che facciano male in altri punti del piede.

  5. Valutare il rapporto qualità/prezzo: se si tratta di un paio di stivali che si indosseranno tutti i giorni, si consiglia di spendere un po’ di più per un paio di qualità superiore; al contrario, se si indosseranno solo in occasioni particolari come una festa, o anche in caso di pioggia, si può cercare un paio più economico. Bisogna sempre pensare al tipo di utilizzo che se ne fa; talvolta è meglio fare il ragionamento contrario: che durino poco e dover sempre spendere per ricomprarne di nuovi.

    Se si desidera leggere altri articoli su questo argomento consigliamo di cercare nella sezione Style o Moda.

    Consigli

    • Scegliere sempre colori neutri o stampe che possano abbinarsi alla maggior parte dei vestiti del guardaroba.
    • Trovare il giusto equilibrio tra comodità, utilità e stile.

      Ad oggi, ci sono paia di stivali che possiedono tutte queste caratteristiche.

    • Non bisogna precipitarsi a comprarne un paio nel primo negozio in cui si entra. Consigliamo di considerare tutte le opzioni sul mercato e scegliere quella che conviene di più.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*