Come scegliere il rossetto giusto COMMENTA  

Come scegliere il rossetto giusto COMMENTA  

Il rossetto è il simbolo per eccellenza di femminilità  e sensualità e per questo la scelta del colore giusto non può essere improvvisata. Il colore varia a seconda dell’età, stagione ed occasione.

Innanzitutto prima di acquistare un rossetto è buona regola fare attenzione all’etichetta, scegliendone uno privo di nickel, ad azione idratante e riparatrice dai raggi UV.

L’occasione detta la prima regola per la scelta della nuance per le labbra, di giorno e per il lavoro, la spesa o un incontro con le amiche è preferibile non utilizzare un colore troppo acceso, ma mantenersi sui toni nude o un rosa chiaro, magari accettuando il contorno con un sottile strato di matita.

Se l’occasione è una festa mondana osate con il colore, non passerete di certo inosservate. Il più gettonato è senza dubbio il rosso in tutte le sue sfumature, me anche i marroni ed i toni del prugna sono molto chic ed intriganti.  Il rossetto giusto va scelto in base alla carnagione, i colori sul rosa e prugna si addicono perfettamente con gli incarnati chiari;  rosso, marrone e toni scuri invece risaltano il colore delle pelli scure ed olivastre.

L'articolo prosegue subito dopo

In vista della bella stagione i colori forti si accendono regalano luminosità al viso, stanno bene quasi a tutte e risaltano l’abbronzatura

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*