Come scegliere la zona giorno - Notizie.it

Come scegliere la zona giorno

Guide

Come scegliere la zona giorno

zona-giorno-contemporanea-50791e9fc1f2d

Quando arriva il momento di trasferirsi in una nuova casa, o semplicemente si decide di rinnovare il mobilio di quella in cui si abita, si devono considerare molti fattori per la scelta della zona giorno.

Per “zona giorno” si intendono prevalentemente cucina e sala da pranzo, ma anche il salotto o lo studio, se si possiedono anche questi ambienti.

Il primo aspetto da valutare è lo spazio in cui sono collocate le varie stanze: ovvero se si tratta di locali separati, oppure di un unico locale in cui ricavare i vari angoli.

Ad esempio, se si ha un’unica stanza, si potrebbe optare per una cucina ad isola, o con un muretto divisorio, per cui il tavolo da pranzo si trovi a ridosso dei fornelli. In questo caso dunque tanto la cucina che il mobilio della sala dovranno essere omogenei come stile.

In caso contrario, nessuno vieta di arredare con stili diversi la cucina e la sala da pranzo: magari optando per una soluzione moderna da una parte, e invece mobilio più tradizionale dall’altra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*