Come scegliere lo stile del bikini COMMENTA  

Come scegliere lo stile del bikini COMMENTA  

Potete indossare un bikini senza che sia necessario avere un fisico perfetto. Scegliete uno stile di bikini che metta in risalto la forma del vostro corpo e vi sentirete sicure, comode e sexy in spiaggia. I designer di costumi oggi danno la possibilità di mescolare e abbinare la parte superiore del bikini con una inferiore totalmente diversa. Scegliete un bikini sportivo se volete fare attività fisica in spiaggia o optate per un tankini se volete nascondere la vostra pancia al mondo.


Istruzioni

1 State in piedi di fronte allo specchio in reggiseno e slip e identificate i punti di forza e quelli deboli. Sottolineate le curve usando alcuni trucchi.


2 Uscite dal dilemma del corpo a forma di pera usando una parte inferiore del bikini che sia sgambata.

3 Scegliete una parte inferiore in tinta unita da abbinare ad una stampa a fiori. Questo aiuta a spostare l’attenzione dai fianchi e rivolgerla alla vita snella e alla parte superiore del corpo.


4 Scegliete delle linee orizzontali se avete un torso lungo e delle gambe corte. L’occhio segue naturalmente le linee orizzontali su e giù, senza fermarsi nel centro.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Usate un reggiseno triangolare se avete una linea del busto più piccola. Cercate un reggiseno preformato se volete ulteriore sostegno. Scegliete una parte superiore con motivo a fantasia per dare l’illusione di una coppa piena.

6 Tenete sotto controllo un seno abbondante con un bikini preformato con un’ampia banda sotto il petto per ulteriore sostegno. Provate un bikini con ferretto. Scegliete un costume con delle spalline larghe invece che sottili.

 

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*