Come scegliere programmi tv per bambini COMMENTA  

Come scegliere programmi tv per bambini COMMENTA  

La televisione, soprattutto in questi ultimi anni, é diventata una presenza fondamentale nella vita dei nostri bambini. Ma non tutti i programmi trasmessi sono adatti ai nostri figli e i bambini non sono in grado di decidere da soli cosa é meglio per loro. É necessario quindi che i genitori controllino l’utilizzo che i figli fanno della televisione evitando di lasciare a loro il controllo.


Importante é che la televisione non sostituisca i giochi all’aperto o in compagnia perciò, per prima cosa, il genitore deve decidere un limite massimo di tempo da passare davanti alla televisione concesso ai proprio figli.


La pubblicità, per il suo carattere di velocità e incisività, é ciò che più influisce sui comportamenti dei bambini: per questo é importante che i bambini guardino canali dedicati a loro, così che i genitori possano essere sicuri che anche la pubblicità sia adatta ai propri figli.


Con l’aumentare del numero dei canali a causa dell’avvento del digitale terrestre la scelta é molto ampia: esistono infatti canali che trasmettono cartoni animati a qualunque orario. Se invece i cartoni animati preferiti dai propri figli si trovano su canali che trasmettono programmi di varia natura, é bene limitare la visione della tv alla fascia orario del pomeriggio.

L'articolo prosegue subito dopo


Tra i migliori canali per bambini troviamo Rai yo yo, Cartoonito, Disney Channel e Boing.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*