Come schiarire naturalmente le cicatrici dell’acne COMMENTA  

Come schiarire naturalmente le cicatrici dell’acne COMMENTA  

Ci sono molti metodi di schiarire le cicatrici dell’acne, compresi i trattamenti laser, le creme sbiancanti e le procedure di microdermoabrasione. In ogni caso, potreste essere scettici in merito a questi trattamenti e potreste preferire provare un trattamento naturale per schiarire le cicatrici dell’acne. Ci sono vari rimedi casalinghi che permettono di avere risultati simili alle procedure più costose.


Istruzioni

Trattamento al limone

1 Tagliate un limone a metà.

2 Spremete il succo di un limone in una ciotola di grandezza media.

3 Versate una tazza di acqua nella ciotola e mescolatela con il limone.


4 Immergete un asciugamano nella mistura di acqua e limone. Strizzate l’asciugamano.

5 Premete l’asciugamano sulle cicatrici dell’acne e lasciatevelo per alcuni minuti al giorno.


Trattamento con olio naturale

6 Comprate dell’olio di oliva, della vitamina E e dell’olio di semi di rosa canina in un negozio di prodotti naturali.

L'articolo prosegue subito dopo


7 Lavate la pelle con sapone delicato per rimuovere le impurità, il sebo e il make-up.

8 Strofinate l’olio di oliva sulle cicatrici dell’acne 4 o 5 volte al giorno. L’olio di oliva ha proprietà rigeneranti che aiutano a schiarire le cicatrici dell’acne.

9 Strofinate l’olio di vitamina E sulle cicatrici dell’acne una volta al giorno. Conosciuta per le sue proprietà idratanti, la vitamina E è consigliata dai dermatologi come aiuto per schiarire le cicatrici.

10 Strofinate l’olio di semi di rosa canina sulle cicatrici dell’acne due volte al giorno. Questo olio è noto per le sue proprietà ristorative e schiarisce gradualmente le cicatrici dell’acne.

 

Leggi anche

Linkedin: cos'è Lynda
Guide

LinkedIn: come si può chattare

Tutta la procedura per scoprire il lato "frivolo" di LinkedIn e chattare liberamente con i propri contatti. Abbiamo già parlato di LinkedIn in precedenza: in particolare, vi avevamo illustrato cinque buone ragioni per iscriversi a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*