Come scoprire se altre persone usano le tue foto

Guide

Come scoprire se altre persone usano le tue foto

 

Nell’era di internet, condividere le foto con amici e familiari distanti è un più facile di come era prima. Invece di ficcarle in un involucro e sperare che non si stropiccino o si perdano nel viaggio per arrivare a destinazione, le puoi caricare su Facebook, nel tuo blog o nel tuo account di condivisone foto in pochi secondi. Sfortunatamente così facendo è molto facile per qualcuno salvare le tue foto e usarle da un altra parte senza il tuo permesso. Data la vastità di internet, è impossibile ritrovare ogni sito in cui sono state nuovamente postate, ma puoi adottare una serie di opzioni per evitare il “furto”.

ISTRUZIONI

1. Apri il sito di reverse image search Tineye.com. Carica o copia il link della foto che vuoi cercare e clicca su “Search”. Clicca su uno dei possibili risultati (se ce ne sono ) e clicca su “Switch” per alternare la tua immagine a quella trovata. Tineye mostra l’url di fianco ad ogni immagine nella lista dei risultati.

2. Compi una reverse image search usando l’opzione Google “Search by Image” (cerca per immagine). Naviga nel sito di Google Images e clicca sull’icona con la telecamera nella barra della ricerca. Carica o scrivi l’URL di un ‘immagine, e poi clicca su “Search”. I risultati sono separati in corrispondenze identiche e corrispondenze visivamente simili, tra le immagini e i link ad ogni sito.

3. Usa un servizio commerciale di recupero. ImageRights è un’azienda che rintraccia l’uso non autorizzato di immagini e persegue i siti che violano il tuo copyright. Le tasse dipendono dal livello di servizio che richiedi.

4. Controlla la tua immagine o la pagina delle statistiche del tuo host web. Cerca immagini che ricevono rimandi multipli da un singolo sito web; questo può indicare che il sito può essere eccessivamente linkato o che fa vedere un’immagine dal tuo server su altri siti. Molti Web host e piattaforme blog offrono la possibilità di vedere le statistiche e alcuni siti che ospitano immagini, come Flickr, Photobucket e Picasa offrono anche la possibilità di vedere informazioni sulle persone che vedono le tue foto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...