Come scrivere le equazioni lineari in forma standard COMMENTA  

Come scrivere le equazioni lineari in forma standard COMMENTA  

Le equazioni lineari consentono di tracciare le variabili su un grafico quando risolte. Le equazioni lineari più comuni hanno due variabili irrisolte, di solito rappresentate da una X e Y. Per scrivere una equazione lineare in forma standard, è necessario avere la forma come ax + by = c. Nell’equazione di esempio, a, b, c sono i valori numerici, mentre la X e Y sono i punti nel diagramma.


istruzioni

1. Valutare l’equazione per capire come impostare l’equazione in forma standard. Ad esempio, l’equazione 3y + 12 =-4x viene scritta come da + c = ax.


2. Spostare il termine C all’altro lato dell’equazione. Per fare questo nell’equazione scritta in Fase 1, si dovrebbe sottrarre 12 da entrambi i lati. L’equazione sarebbe quindi leggere 3y =-4x – 12.


3. Mettere i termini ax insieme sullo stesso lato. Per fare questo nell’equazione, ad esempio, si dovrebbe sottrarre 4x da entrambi i lati. Come tale, l’equazione si dovrebbe leggere 4x + 3y = -12.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*