Come scrivere l’equazione di secondo grado in forma generale

Scuola

Come scrivere l’equazione di secondo grado in forma generale

Un’equazione di secondo grado forma un grafico di una parabola, dove interseca sia x ed y. Per rappresentare graficamente un’equazione di secondo grado, è necessario trovare le intercetta di x, che definiscono i punti in cui la parabola interseca l’asse x. La forma standard di un’equazione di secondo grado richiede di trovare le radici ax^2 + bx + c = 0, dove a, b ​e c sono numeri noti anche come coefficienti. Il modo più semplice per risolvere un’equazione di secondo grado è quello di metterla in forma standard.

istruzioni

1. Verificare che l’equazione è quadratica, controllando di avere almeno un numero quadrato nella tua equazione. Per il nostro esempio, useremo 7x^2 = 9-3X

2. Rendi l’equazione uguale a 0. Aggiungere 3x per ciascun lato dell’equazione per ottenere 7x^2 +3 x = 9.

3. Eliminare 9 dal lato destro della equazione per sottrazione, dando 7x^2 +3 x-9 = 0. Avete ora un’equazione standard.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...