Come scrivere su Groupon COMMENTA  

Come scrivere su Groupon COMMENTA  

Con tutte le informazioni che sono disponibili su internet per i consumatori, può essere difficile trovare un modo per far risaltare la tua attività online.

Utilizzando Groupon, un sito web che offre sconti giornalieri, senza alcun costo per te o abbonati, si può facilmente aumentare la consapevolezza dei consumatori della tua attività.

Usare Groupon per il marketing richiede di impostare uno sconto profondo sui vostri servizi o merci, e Groupon offrirà questo affare ai suoi abbonati per un periodo di 24 ore.

Quando abbastanza persone acquistano il coupon, i clienti ricevono l’affare e Groupon ti manda un taglio del profitto. Se troppe poche persone si iscrivono per l’affare, nessuno usufruirà l’affare – e non si paga.

  1. Determinare se il marketing con Groupon può aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi di vendita.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Controllare il profilo demografico dei clienti di Groupon. Secondo Groupon Works, la maggior parte dei sottoscrittori sono giovani, single, con istruzione universitaria, i lavoratori di sesso femminile, quindi le aziende che sperano di attirare i clienti più anziani non possono beneficiare di tecniche di marketing Groupon.
  2. Andare su http://works.groupon.it/diventa-partner/ e iscriversi o chiama il numero 800 66 18 19 (lun-ven 10-13 e 15-18).
  3. Se è la prima volta che si mette un offerta su Groupon, prima che l’offerta sia pubblicata, si dovrebbe presentare un incaricato Groupon addetto alla zona per verificare l’attività.
  4. Decidere in cosa consiste l’offerta, cioè cosa offrire al cliente, determinare uno sconto molto molto elevato (a partire dal 50%). L’offerta rimane online per circa 24/48 ore.
  5. Il negoziante dovrà accettare tutte le offerte che arriveranno in quel lasso di tempo e che saranno usufruibili entro un periodo di sei mesi.
  6. Il cliente paga immediatamente su Groupon all’acquisto dell’offerta e presenterà il coupon al negoziante quando andrà ad usufruire dell’offerta.
  7. Groupon darà il 50% del ricavato al negoziante (almeno per la prima volta, dopo la percentuale che resterà a Groupon dovrebbe calare).

 

Accorgimenti: 

Non pensare ai ricavi perchè le offerte su Groupon sono utili soltanto per attirare la clientela a tornare anche dopo terminata l’offerta. Per non perderci troppo stabilire un tetto massimo di “investimento” (in parole povere quanto si è disposti a perdere in sconti da proporre) e soprattutto porre un limite di persone che potranno usufruire dell’offerta e fare sentire questi clienti come se stessero partecipando all’occasione migliore che potesse capitargli per attirarsi clientela anche dopo e per non perderci troppo denaro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*