Come scrivere un numero in esponenti

Scuola

Come scrivere un numero in esponenti

Si può scrivere qualsiasi numero come un esponente. Anche numeri primi, come 13, che non contengono fattori esponenziali, possono essere scritti come esponenti. Il numero 13, per esempio, può essere scritto come 13^1. I numeri contenenti esponenti, anche se, come 96, che è un prodotto di 32 e 3, e quindi un prodotto 2^5 e 3, può essere riscritto in termini di esponenti. La riscrittura dei numeri in termini di esponenti è una competenza preziosa, e deriva dalla capacità di riconoscere quadrati perfetti e cubi.

istruzioni

1. Riscrivere il numero in termini di fattori. È possibile riscrivere 125 come 1 * 5 * 25, o come 1 * 5 * 5 * 5. In alternativa, è possibile riscrivere 90 come 1 * 90, 2 * 45, 3 * 30, 5 * 18 6 * 15, o 9 * 10.

2. Trova i quadrati o cubi perfetti, se esistono, nella scomposizione del numero. Ad esempio, 125 è un cubo ideale e può essere riscritto come 5^3.

D’altra parte, uno dei fattori per il numero 90 è 9, che è un quadrato perfetto: 3^2.

3. Riscrivere il numero in termini di quadrati perfetti/cubi, se applicabile. Ad esempio, è possibile riscrivere 90 come 10 * 3^2.

4. Scrivere il numero, se non contiene esponenti, con la potenza di 1. Ad esempio, 30 è scomposto come 1 * 30, 2 * 15, 3 * 10, e 5 * 6, e nessuno di questi contiene esponenti. Pertanto, si può scrivere 30 come 30^1.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche