Come scrivere una disuguaglianza con due variabili

Scuola

Come scrivere una disuguaglianza con due variabili

Una disuguaglianza è un’equazione che descrive la relazione tra due variabili diverse, più comunemente rappresentate dalle lettere X e Y. Ora X e Y non sono uguali – e quindi la disuguaglianza – ma l’equazione ti dice qual è la relazione e come può definirsi. Con la pratica, si può prendere qualsiasi situazione in cui un rapporto del genere esiste e definire in termini di una disuguaglianza per semplificare le cose matematicamente.

istruzioni

Quello che vi serve
carta
matita

1. Leggere o creare una situazione per far esistere le variabili. Per esempio, dire che c’è qualcuno che sta lavorando, e che il lavoro paga $ 10 all’ora. Si tratta di informazioni sufficienti a creare una disuguaglianza, in quanto esiste una relazione diretta tra dollari guadagnati e le ore lavorate.

2. Assegnare le variabili. Per le ore lavorate, assegnare la lettera “X” e per i dollari guadagnati, assegnare “Y”

3. Scrivi le variabili come l’equazione: 10X = Y.

Se si lavora 1 ora, (10 (1) = Y), allora hai guadagnato $ 10. Etichetta “X” e “Y” accanto all’equazione in modo da sapere che sono.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche