Come scrivere una equazione di regressione lineare COMMENTA  

Come scrivere una equazione di regressione lineare COMMENTA  

Un’equazione di regressione lineare copia la linea generale dei dati per mostrare la relazione tra variabili x e y. Molti punti dei dati effettivi non saranno sulla linea. I valori anomali sono punti che sono molto lontani dai dati generali e in genere vengono ignorati quando si calcola l’equazione di regressione lineare.È possibile trovare l’equazione di regressione lineare tracciando una linea di miglior adattamento e poi calcolando l’equazione per quella riga.



istruzioni

1. Tracciare i punti. Disegnare un grafico dei punti dati.

2. Tracciare una linea che meglio si adatta ai dati. Guardate i dati e decidete se è crescente o decrescente nel complesso, quindi posizionare una linea più vicina alla maggior parte dei punti. Per esempio, dati i punti {(2,3) (5,7) (1,2) (4,8)}, l’equazione di regressione lineare sarà ascendente, o in altre parole, i punti passano da sinistra a destra sul grafico.


3. Calcolare l’equazione della linea. Scegli due punti sulla linea per calcolare la pendenza e notare l’intercetta y. La line aper i punti {(2,3) (5,7) (1,2) (4,8)}, un punto è (0.5,1.25) e un altro è l’intercetta y (0, 0,5). Utilizzare la formula per la pendenza di una linea, m = (y2 – y1) / (x2 – x1), per trovare la pendenza. Inserendo nei valori, m = (0,5 – 1,25) / (0 – 0.5) = 1.5. Quindi, con la y-intercetta e la pendenza, l’equazione di regressione lineare può essere scritta come y = 1,5 x + 0.5.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*