Come scrivere una fiaba

Guide

Come scrivere una fiaba

Le fiabe sono storie con una speciale tendenza magica – una zucca che diventa carrozza, o una bestia spaventosa che si trasforma in un bellissimo principe. Qualche volta è coinvolta anche una fata, come in Cenerentola con la speciale fata madrina. Ma le fiabe sono più che magiche. Spesso la storia ha una morale, come “non giudicare le persone dalle apparenze” o “siate gentili con gli altri”. Molte fiabe iniziano con le parole “C’era una volta”, ma dopo questi brevi quattro parole, la fiaba può cominciare in diversi modi.

Personaggi

Molte fiabe iniziano con un personaggio affascinante. Per esempio, una fiaba popolare inizia introducendo ai lettori una ragazza con occhi così blu e capelli così lunghi e neri che tutti chiamano Biancaneve. La fiaba “Riccioli d’oro e i tre orsi” inizia con una famiglia di orsi, uno grande, uno medio e uno molto piccolo. I personaggi delle fiabe possono essere romantici, pericolosi, sciocchi o saggi.

Ambientazione

La fiaba “Hansel e Gretel” inizia con un piccolo villino nel bosco.

Lì vive un taglialegna con i suoi due bambini, e quando l’uomo crudele decide di liberarsi dei suoi bambini, porta Hansel e Gretel nel profondo bosco. Lì, vagano tra gli alberi fino a quando si imbattono in una casetta magica zuccherosa, occupata da una strega malefica. Pensate a quanto l’ambiente influisce su questa fiaba. Che tipo di ambientazione potete pensare? Voi potete iniziare la vostra fiaba con un castello magico o una grotta segreta.

Situazione

Molte storie iniziano con una situazione o un problema. Per esempio, la fiaba “Pollicina” inizia con una donna che pensa di non poter avere un bambino. Va da una strega e le chiede come averne uno. Alte situazioni nelle fiabe includono una donna che si sveglia dopo un sonno di un secolo e non sa dove si trova, o un giovane uomo che scopre un fagiolo magico fuori dalla sua casa. Iniziare con una situazione garantisce che la fiaba avrà azione.

Morale

Molte fiabe sono scritte avendo in mente una specifica morale.

Iniziare con una morale dà alla fiaba un centro. Le morali possono variare da edificante ad ammonitore, e possono anche essere divertenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*