Come segnalare furto iPhone su Apple COMMENTA  

Come segnalare furto iPhone su Apple COMMENTA  

Vi hanno rubato o avete perso l’iPhone? Ecco cosa fare, senza farsi prendere dal panico. Innanzitutto, avevate attivato la app Trova il mio iPhone? Se la risposta è sì, andate icloud.com/find su un Mac o un PC oppure usate la stessa app su un altro dispositivo iOS.

Leggi anche: Ecco l’app più amata dagli spacciatori

Fatto? Selezionate un dispositivo che vi permetta di visualizzare la posizione del vostro iPhone sulla mappa. Se il dispositivo si trova nelle vicinanze, potete anche far sì che esso riproduca un suono per consentire di trovarlo.

Leggi anche: Apple trova l’accordo con l’Agenzia delle Entrate: sanerà il debito pagando 318 milioni

In alternativa, attivate la modalità Smarrito. Usandola, potete bloccare il dispositivo in remoto tramite un codice, far in modo che sul Blocco schermo  sia visualizzato un messaggio con il vostro numero di telefono e tenere traccia della posizione dello smartphone.

Se non potete fare queste operazioni, denunciate lo smarrimento o il furto dell’iPhone alla Polizia segnalando il numero di serie. Non avevate attivato la app Trova il mio iPhone? Potrete comunque proteggere i vostri dati: cambiando le password di iCloud, iMessage, iTunes e di ogni altro dato presente sullo smartphone disperso; cambiando le password di Facebook, Twitter, posta elettronica etc se memorizzate sull’iPhone; come sopra, denunciando lo smarrimento o il furto alla Polizia segnalando il numero di serie.

Leggi anche

Austria: Van der Bellen è il nuovo presidente. La sconfitta dell'estrema destra
Attualità

Austria: Van der Bellen è il nuovo presidente. La sconfitta dell’estrema destra

 A cento anni  dalla morte dell'imperatore più amato, Francesco Giuseppe, l'Austria si riscopre epicentro di un destino europeo. Anche le elezioni presidenziali di oggi potrebbero segnare la fine di un mondo, di un  " mondo di ieri" come avrebbe detto Stefan Zweig, quello dei partiti tradizionali, quello del liberalismo democratico e quello del solido europeismo austriaco. La sfida è tra il candidato di quel mondo, Alexander Van der Bellen, e il rappresentante del populismo nazionalista, Norbert Hofer, esponente di un partito, la Fpoe, schizzato alle stelle in tutti i sondaggi cavalcando gli istinti più bassi provocati dalla crisi dei profughi del 2015. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*