Come semplificare le espressioni algebriche, eliminando i simboli del raggruppamento

Scuola

Come semplificare le espressioni algebriche, eliminando i simboli del raggruppamento

Il raggruppamento dei simboli in algebra può essere una serie di parentesi. Come si rimuove un simbolo di raggruppamento dipende da ciò che appare immediatamente prima che il raggruppamento comincia. I simboli di raggruppamento sono utilizzati per dire alla persona che lavora sul problema che ciò che è dentro deve essere fatto prima. Tuttavia, se il raggruppamento contiene una variabile, allora ciò che è dentro non può essere fatto prima. Invece, i simboli del raggruppamento devono essere rimossi in modo che il problema può essere risolto e il valore della variabile può essere trovato.

istruzioni

1. Eliminare il simbolo del raggruppamento se non c’è nulla prima o dopo il raggruppamento. Poiché non vi è nulla di fronte al gruppo, allora non deve essere fatto. Inoltre, poiché non vi è nulla immediatamente dopo l’altro raggruppamento di un simbolo dell’operazione, di nuovo, non deve essere fatto.

Per esempio: (7x + 3) + 2 = 7x + 3 + 2 + 5 = 7x

2.

Moltiplicare per -1 se tutto il gruppo se ha un negativo immediatamente davanti al raggruppamento.

Ad esempio: – (4 – 3y) = -4 + 3y

3. Moltiplicare il valore immediatamente prima o dopo il raggruppamento se non vi è alcun segno tra il valore e il raggruppamento.

Ad esempio: 5 (x + 2) = 5x + 10 e (y – 3) x = xy – 3x

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche