Come semplificare le somme e differenze di radicali

Scuola

Come semplificare le somme e differenze di radicali

In termini matematici, il simbolo radicale viene usato per indicare un “ennesima radice” , come la radice quadrata, radice cubica o radice quarta. Quando non si ha una calcolatrice o quando si lavora con le variabili, trovare i risultati di problemi che chiedono di aggiungere o sottrarre radicali da un altro potrebbe sembrare scoraggiante in un primo momento. Tuttavia, attraverso l’applicazione di concetti avanzati algebrici, è possibile semplificare queste equazioni e renderle più facili.


istruzioni

1. Cercare elementi comuni sotto il simbolo radicale. Ad esempio, se l’equazione è (8 * radice quadrata di 2x) meno (3 * radice quadrata di 2x), l’elemento comune è la radice quadrata di 2x.

2. Spostare gli elementi comuni in una serie di parentesi, aggiungendo o sottraendo l’uno dall’altro, quindi posizionare l’elemento comune dopo le parentesi. Nell’esempio precedente, questo darebbe un’equazione di (8 – 3) * (radice quadrata di 2x).

3. Elaborare l’equazione tra parentesi per semplificare l’equazione.

Nell’esempio precedente, questo darebbe una equazione semplificata di (5 * radice quadrata di 2x).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche