Come semplificare radicali in decimali

Scuola

Come semplificare radicali in decimali

I radicali, che sono le radici dei numeri, sono un concetto importante in algebra. Se si dispone di una memoria per i quadrati perfetti e cubi, poi certi tipi di radicali avranno risposte molto familiari. Ad esempio, radice quadrata (4) è 2 e radice quadrata (81) è 9. Quando si lavora con i radicali che si desidera semplificare in decimali, hai bisogno di ricordare l’equivalente decimale con il radicale – che avverrà quando si lavora con i radicali spesso per un lungo periodo di tempo – o avete bisogno di una calcolatrice.

istruzioni

1. Semplificare il radicale nei quadrati e cubi perfetti, se pertinente. Se si lavora con la radice quadrata di 50, per esempio, si può riscrivere radice quadrata (50) come radice quadrata (25) * radice quadrata (2), pari a 5 * radice quadrata (2).

2. Richiamare il valore di radice quadrata (2), o cercarlo in una tabella di radicali. radice quadrata (2) è pari a circa 1,41, quindi si può moltiplicare 5 per 1,41, a mano o con la calcolatrice, per ottenere 7,05.

3.

Scrivere radice quadrata (50) in una calcolatrice scientifica o grafica, per controllare la conversione nella Fase 2.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

pillar-capitals-2367488_960_720
Storia

I tre ordini architettonici greci

22 agosto 2017 di Notizie
Gli ordini architettonici  sono la più grande invenzione introdotta dai Greci nell'arte della costruzione. Tale invenzione risponde principalmente all'esigenza di eliminare qualsiasi forma di casualità nella realizzazione di un edificio.