Come sfruttare al massimo le cartucce di inchiostro della stampante COMMENTA  

Come sfruttare al massimo le cartucce di inchiostro della stampante COMMENTA  

Le stampanti oggi si trovano ovunque, sia negli uffici che nelle case; queste periferiche hanno cambiato il modo di scambiarci documenti. Queste macchine sono molto utili per condividere  testi e documenti e poi conservarli nei nostri computer, smartphone e tablet. Ma essendo delle macchine, spesso possono darci dei problemi, e di solito lo fanno proprio quando stiamo stampando un documento importante.


Niente paura, ogni problema ha la sua soluzione. Guardiamo quali sono i principali inconvenienti che una stampante può dare e la soluzione più appropriata per rimediare velocemente. Poi potremo continuare a stampare il nostro documento importante.


Inchiostro insufficiente

Questo è il problema più comune che può fermare una stampante. Ma non sempre l’avvertimento è giusto. Molte cartucce di inchiostro hanno un contatto che avvisa quando l’inchiostro scarseggia. Però questi contatti non sono sempre precisi. Ebbene sì, spesso gettiamo via cartucce non ancora esaurite del tutto. Impariamo come resettare il contatto delle nostre cartucce.


Togliamo la cartuccia dalla stampante, cerchiamo il contatto e poi premiamo il bottoncino nel foro sopra, o a lato, del mini circuito. Poi rimettiamo la cartucia nella stampante e riavviamola per controllare se la situazione dell’inchiostro è cambiata. Se è a posto, continuiamo pure a stampare il nostro documento, altrimenti… corriamo subito a comprarne un’altra.

L'articolo prosegue subito dopo


Sfruttare al massimo la cartuccia del toner

Possiamo allungare la vita alla cartuccia del toner della nostra stampante. Estraiamo la cartuccia dalla stampante laser e scuotiamola leggermente da un lato all’altro, in modo da distribuire il toner residuo all’interno dei componenti della cartuccia. Rimettiamo la cartuccia al suo posto,  riavviamo il dispositivo e controlliamo il livello del toner.

Se l’accorgimento non funziona, possiamo provare a resettare la stampante. Se abbiamo successo, significa che possiamo ancora fare molte stampe con quella cartuccia di toner.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*