Come si disegna un vestito

Disegnare un abito non è  difficile se si tengono bene a mente alcune regole base. In primo luogo bisogna iniziare sempre con un abbozzo con colpi di luce fatti a matita. In secondo luogo bisogna immaginare il tessuto del vestito mentre lo si sta disegnando, la caduta dei capi infatti è diversa da tipo a tipo di stoffa. Ci sono due modi per disegnare un abito: il primo è quello di utilizzare una sagoma— che è più facile per i principianti — e il secondo è quello di disegnare a mano libera. È possibile provare entrambi i metodi e utilizzare poi quello che si preferisce.

Cosa occorre:

  • foglio da disegno o carta opaca
  • matita
  • gomma

Istruzioni:

  1. Inizialmente disegnare uno schizzo molto approssimativo usando linee rette per delineare il disegno del vestito. Tenete a mente il collo, le mani, la vita e la lunghezza del vestito. Sentitevi liberi di utilizzare la gomma fino ad ottenere il disegno perfetto del vestito che vi siete immaginate.

    Leggi anche: Cosa fare se iPhone non si accende

  2. Disegnare le onde che il flusso del tessuto darebbe al vestito. Per questo passaggio è più facile utilizzare un modello perché i modelli offrono un manichino umano in background. Questo rende più facile visualizzare come il tessuto si potrebbe comportare.

    Leggi anche: Come eliminare toolbar da Firefox

  3. Aggiungere profondità al disegno del vestito aggiungendo delle ombre sulle pieghe del vestito per ottenere un effetto 3-D. Fate attenzione a non sottovalutare questo aspetto, il disegno infatti deve mostrare una proiezione realistica del vestito che avete in mente.
  4. Disegnate con attenzione i vari accessori come bottoni, cinture, clip, ecc.

    Gli accessori aggiungono vita al vestito.

  5. Date colore al vestito e terminate con gli ultimi ritocchi. Il vestito è pronto.

Consigli e avvertenze:

  • Abbiate pazienza, tradurre su carta ciò che avete nella mente non è semplice e richiede molto tempo.
  • Probabilmente il vestito non vi risulterà perfetto al primo tentatio, provate e riprovate fino ad ottenere il risultato che volevate.

Leggi anche

accelerare metabolismo
Guide

Come accelerare il metabolismo per dimagrire velocemente

Il metabolismo lento spesso è il colpevole dei chili in più. Vediamo inseme come accelerare il metabolismo e dimagrire velocemente. Siamo sempre in tempo a modificare il nostro metabolismo e poter sbarazzarci di quei chili in più che ci tormentano. Vediamo insieme alcuni accorgimenti da realizzare per poter accelerare il metabolismo.  Fare una colazione nutriente tutti i giorni.  Mangiare qualcosa di nutriente tutte le mattine è fondamentale per attivare il nostro metabolismo. La colazione è il momento più importante del giorno per il nostro metabolismo, in cui prende tutti i nutrienti e le calorie per poter funzionare correttamente. Spinaci e una frettata è Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*