Come si fa l’amore la prima volta - Notizie.it

Come si fa l’amore la prima volta

Guide

Come si fa l’amore la prima volta

Se è vero che la prima volta non si scorda mai, forse è il caso di viverla nel migliore dei modi per evitare traumi e spiacevoli ricordi futuri. Fare l’amore dovrebbe essere la naturale conseguenza di un rapporto d’amore maturo e consapevole, ma spesso si prova il sesso con eccessiva superficialità e questo potrebbe pregiudicare anche i rapporti con l’altro sesso nel tempo.

Non esiste un’età ideale per la prima volta, ma è chiaro che non bisogna buttarsi tra le braccia del primo che capita solo perché “tutte le nostre amiche lo hanno già fatto”. La prima volta deve essere corredata da preliminari dolci, carezze, baci che preludono delicatamente all’atto sessuale vero e proprio. Arrivare impreparate e soprattutto non coinvolte al punto giusto rende tutto meno romantico, quindi il consiglio che vi do è di fare l’amore la prima volta con la persona di cui siete innamorate, o che almeno vi piaccia molto fisicamente.

L’attrazione fisica di certo non basta, ma almeno vi può aiutare a lasciarvi andare e a desiderare un rapporto intimo con una persona.

Scegliete insieme un luogo sicuro e protetto, lontano da occhi indiscreti: l’ideale sarebbe in una casa libera, da evitare la macchina anche perché è scomoda. Se c’è amore e complicità nella coppia tutto scorre liscio, e non si proverà alcun dolore quando avverrà la penetrazione e la rottura dell’imene.

Per molte donne la prima volta è stata assolutamente indolore e piacevole: basta rilassarsi e i muscoli della vagina fanno tutto da sé. Se invece ci si irrigidisce c’è il rischio di sentire un po’ di fastidio nella zona inguinale. Tranquille, con un po’ di coccole passa tutto e rimane un ricordo indelebile da raccontare solo alle persone più amiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*