Come si gioca a dama - Notizie.it
Come si gioca a dama
Guide

Come si gioca a dama

La dama è vecchia di secoli, ma ciò non vuol dire che sia solo un gioco per pensionati…

Istruzioni

1

Lancia una moneta per decidere chi gioca con i bianchi e chi con i neri. Chi sceglie i bianchi apre il gioco.

2

Il giocatore che gioca con le pedine bianche mette una pedina su ogni quadrato nero delle prime tre file.

3

Il giocatore che gioca con le pedine nere mette una pedina su ogni quadrato nero delle prime tre file.

4

Controlla che ci siano 12 pedine alternate per ogni lato della scacchiera con due file vuote nel centro.

5

Il giocatore con le pedine bianche comincia il gioco muovendo una delle sue pedine in diagonale e in avanti, ad occupare il quadrato nero libero più vicino.

6

A turno si muove una pedina, sempre di un quadrato, in diagonale e in avanti.

7

‘Mangia’ la pedina dell’avversario se questa si trova nel quadrato, in diagonale, vicino alla tua e se il quadrato successivo, dove ti vai a sistemare è vuoto.

Per fare questo muovi la tua pedina sopra quella del tuo avversario e fermati sul quadrato successivo. Prendi possesso della pedina mangiata rimuovendola dalla scacchiera.

8

Se mangiando una pedina ti trovi nella posizione di mangiare un’altra pedina avversaria, puoi farlo nello stesso turno.

9

Quando la tua pedina raggiunge la prima fila dell’avversario viene promossa a ‘dama’ . Per fare questo devi chiedere indietro una delle pedine che l’avversario ti ha mangiato e sistemarla sopra la pedina promossa a re. La dama si può muovere in avanti e indietro, ma sempre di un solo quadrato, in diagonale. E’ l’unico pezzo che si può muovere avanti e indietro.

10

Il primo giocatore che mangia tutte le pedine dell’avversario- o che le blocca in modo che non si possano più muovere – vince il gioco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*