Come si gioca a scacchi (per principianti) COMMENTA  

Come si gioca a scacchi (per principianti) COMMENTA  

Per iniziare a giocare a scacchi bisogna innanzitutto imparare come si muove ciascuno dei sei pezzi, lo scopo del gioco e qualche strategia di base.

Gli scacchi sono un gioco complicato e ci vogliono anni per ottenere una buona comprensione. Come ha detto Vladimir Kramnik: “Gli scacchi sono un gioco infinitamente complesso, che si può giocare in modi infinitamente numerosi e vari.”

 

 

Istruzioni

I Pezzi

1

Impara quali sono i pezzi e come si muovono.

Ci sono otto pedoni che formano una fila per ciascun colore. I pedoni possono solo andare avanti. La prima volta che si muove ogni pedone si può muovere di uno o due spazi, a condizione che gli spazi non siano occupati.

Un pedone può mangiare qualsiasi pezzo avversario spostandosi in avanti di uno spazio ma solo in diagonale, alla sua destra o sinistra. Se un pedone riesce a raggiungere la prima fila dell’avversario, può essere promosso a qualsiasi altro pezzo, tranne un re.

2

Il cavallo si sposta con un movimento a forma di “L”, (uno o due spazi in una direzione e uno o due spazi nell’altra, per un totale di tre spazi)i.

L'articolo prosegue subito dopo

E’ l’unico pezzo che possa saltare un altro pezzo.

3

La torre si sposta per un qualsiasi numero di spazi ma solo in linea retta, non in diagonale. Si deve fermare se un altro pezzo blocca la sua strada. Se il pezzo che lo blocca è un pezzo avversario, si può mangiare e prendere il suo posto, altrimenti si deve fermare davanti ad esso.

4

L’alfiere si sposta per qualsiasi numero di spazi in diagonale. Anch’esso di deve fermare se bloccato da un altro pezzo, e lo può catturare o fermarsi prima.

5

La regina si muove per un qualsiasi numero di spazi in qualsiasi direzione. Anche lei deve mangiare o fermarsi se un altro pezzo la intralcia.

6

Il re si sposta in tutte le direzioni, ma solo di uno spazio. Anch’esso si deve fermare o mangiare se bloccato, ma non può collocarsi in uno spazio che lo metta in pericolo.

La scacchiera e il gioco

1

Metti la scacchiera in modo che ogni giocatore abbia una casella bianca all’angolo destro. Metti una torre in quello spazio. A sinistra della torre e in questo ordine, colloca il cavallo, l’alfiere, il re, la regina, l’altro alfiere, il cavallo, la torre. Colloca tutti i pedoni in riga in davanti a ciascuno di questi pezzi.

2

Il bianco muove per primo. La sua prima mossa, può essere solo uno dei pedoni, di uno spazio o due, o uno dei suoi cavalli. Queste sono le uniche opzioni perché solo i cavalli possono saltare i pedoni, che all’inizio bloccano tutti gli altri pezzi.

3

Poi muove il nero, con le stesse possibilità del bianco.

4

Continua con questo schema, spostando i pedoni e permettendo agli altri pezzi di muoversi.

5

Cattura i pezzi nel modo descritto nella prima sezione. Il tuo obiettivo è quello di mettere il re in scacco o scacco matto. Chi fa scacco matto vince la partita. Scacco significa che uno dei tuoi pezzi sta direttamente minacciando il re avversario, ma che il tuo avversario ha ancora modo di muovere il re per mettersi al sicuro o di bloccare il pezzo che lo minaccia. Scacco matto significa che il re non può più muoversi dalla stretta avversaria ne essere difeso.

Leggi anche

Skype
Guide

Come scaricare Skype gratis

Tutti gli accorgimenti da adottare per installare correttamente - e come è ovvio gratuitamente - Skype su tutti i nostri device. Tra le novità più recenti introdotte da Skype, quella più interessante e, a conti Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*