Come si gioca Tie Break Tennis Doppio

Guide

Come si gioca Tie Break Tennis Doppio

Come si gioca Tie Break Tennis Doppio
Come si gioca Tie Break Tennis Doppio

Una partita di tennis è composta da diverse partite, che prendono il nome di “Set”. Per potersi aggiudicare un set, si devono vincere sei giochi, con un vantaggio di due giochi sull’avversario. Perché il giocatore sia il vincitore, invece, è necessario vincere due set su tre nei Tornei ATP 250 – 500 – 1000 o categorie minori, oppure tre su cinque negli slam.

Per evitare che una partita di tennis venisse giocata all’infinito, nel 1970, fu introdotta la regola del Tie Break, ovvero, la regola dello spareggio, proprio per evitare che il gioco non finisse mai. Il Tie Break può essere a sei o nove giochi, a seconda che si rispetti la regola americana o quella inglese.

Nella regola inglese, che prevede sei giochi, il giocatore deve battere il tredicesimo gioco, quello successivo al sesto, per ben due volte consecutive. Il gioco ha inizio battendo prima da destra e poi da sinistra. Il passaggio da un campo all’altro avviene quando si raggiungono i sei punti.

Nel caso dovesse esserci uno spareggio, allora, il Tie Break continua finché uno dei due giocatori non avrà un vantaggio di almeno due punti.

Per quanto riguarda la regola americana, che invece prevede nove partite, il giocatore che vince è quello che, arrivato al dodicesimo gioco, è il primo che batte il punto dello spareggio. Se la gara finisce in parità, il vincitore è chi ha un vantaggio di almeno due punti. Secondo la regola americana, il cambio campo si effettua ogni sei punti, senza possibilità di riposo, come avviene di solito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*