Come si vince la paura dell’acqua

Guide

Come si vince la paura dell’acqua

L’istruttore di nuoto Paul, cerca di far sì che i suoi allievi del corso di nuoto non abbiano paura dell’acqua grazie a degli esercizi in base ai quali si concentra sul respiro cercando di far superare loro la paura dell’acqua e avere un po’ più di fiducia quando nuotano o imparano a nuotare. La paura dell’acqua, detta acquafobia comporta vari livelli: alcuni sono davvero spaventati, pietrificati dall’acqua, altri hanno paura dell’acqua, ma non dell’acqua in sé, magari di alcuni elementi che sono collegati.
La prima cosa che un istruttore di nuoto deve fare è cercare di capire quanto sia profonda la paura dell’acqua, l’allenatore deve essere anche uno psicologo e capire i problemi dell’allievo. Vi sono poi diversi esercizi che si possono fare per superare la paura dell’acqua: come provare a essere un po’ fiduciosi verso l’acqua e capire che non può farci male.

Per coloro che hanno paura dell’acqua è importante farli sentire sicuri e capire che non devono spaventarsi. Chi ha paura dell’acqua, teme di affondare, di non tornare in superficie, ma in realtà non è così, perché l’acqua ci riporta su. Quello che posso consigliare a chi ha paura è provare, provare, provare. E’ l’unico modo per eliminare la paura che l’acqua ha con sé.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*