Come sincronizzare contatti Android con Gmail COMMENTA  

Come sincronizzare contatti Android con Gmail COMMENTA  

La sincronizzazione dei contatti su Android con il proprio account Gmail di Google non è molto difficile. Anzi, essa è, senza dubbio, un vantaggio, più che altro perché, sincronizzando i contatti, eviteremo il fastidio di memorizzarli manualmente sulla nostra SIM o sulla memoria del nostro Smartphone.

Scegliendo di memorizzare online i nostri contatti, inoltre, nulla andrà mai perduto, nel caso di un malfunzionamento, furto o perdita del nostro cellulare.

Ma come effettuare la sincronizzazione, di fatto?
Da ‘Rubrica’, selezionare ‘Impostazioni’. Da ‘Importa/Esporta’, selezionare ‘Esporta su scheda SD’. I nostri contatti, in questo modo, verrano salvati sulla memoria esterna del nostro Smartphone nel formato Vcard. A questo punto, utilizzando il cavo USB, in dotazione con il nostro cellulare, collegare lo Smartphone al PC e copiare il file in formato Vcard sul nostro computer.

Fate attenzione: il file da copiare è quello soprannominato 00001.vcf.
Accedere ora al nostro account Gmail di Google ed importare su di esso la rubrica in formato Vcard.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*