Come smettere di russare con le erbe COMMENTA  

Come smettere di russare con le erbe COMMENTA  

Il russare può essere dovuto a diversi fattori, ma ci sono vari rimedi naturali che possono aiutare chi si trova in questa condizione. Le erbe sono usate da lungo tempo per far fronte a varie malattie, e il russare non fa eccezione. Un vantaggio di utilizzare le erbe consiste nel fatto che sono più economiche e non necessitano di prescrizione medica. Prima di utilizzare qualsiasi erba, assicurarsi di valutare eventuali altri farmaci che si sta prendendo, perché alcune erbe potrebbero annullare i loro effetti.

Quali erbe possono aiutare a smettere di russare

Se si è congestionati a causa di raffreddore o allergie, bisognerebbe utilizzare per prima cosa un vaporizzatore o un umidificatore nella stanza quando si va a dormire. Aggiungere eucalipto o menta piperita al vaporizzatore o all’umidificatore può dare un aiuto in più per aprire le vie respiratorie ed aiutare così ad alleviare la condizione. Un altro trucco consiste nel tenere una bottiglia aperta di olio di maggiorana nella stanza. Non si deve applicare l’olio direttamente sulla pelle, ma si dovrebbe semplicemente lasciare la bottiglia aperta al capezzale del letto. Per ottenere risultati migliori, lasciare la bottiglia aperta per massimo un’ora prima di coricarsi.

Leggi anche: Come applicare il collirio per gli occhi


Il miele e lo zenzero insieme rappresentano un’ottima combinazione per smettere di russare. Bere un tè allo zenzero con il miele subito prima di andare a dormire aiuta a rivestire la gola e agisce anche come decongestionante.

Leggi anche: LE ALLERGIE AGLI ANIMALI


Pillole alle erbe e spray nasali

Le pillole alle erbe sono costituite da enzimi naturali e da erbe che hanno lo scopo di ridurre la congestione nasale. Ci sono varie pillole alle erbe sul mercato, molte delle quali contengono una combinazione di echinacea, fieno greco (trigonella) e altre erbe, una miscela di enzimi che fanno in modo da aprire le vie respiratorie. Aprendo le vie respiratorie infatti aiuta a smettere di russare, cosa che proviene soprattutto dalle cavità nasali. Generalmente, prendere una pillola mezz’ora prima di andare a dormire aiuta a diminuire il russare durante la notte, ma per aiutare a velocizzare il processo, si può utilizzare un cerotto nasale fa in modo da tenere le cavità nasali aperte.


Gli spray nasali contengono ingredienti simili alle pillole per non russare e hanno la funzione di tenere le cavità nasali libere durante la notte. In aggiunta agli spray nasali, esistono degli spray che possono essere spruzzati direttamente sotto la lingua. Applicarli sotto la lingua infatti aiuta il corpo ad assorbire le erbe più velocemente e ha gli stessi effetti dello spray applicato direttamente nel naso.

L'articolo prosegue subito dopo


Quando passare ad altri trattamenti

Le erbe sono un ottimo modo di alleviare molti disturbi comuni, però si soffre di apnea del sonno ( quando si smette di respirare mentre si dorme e si russa pesantemente) si dovrebbe chiedere consiglio ad un medico. Anche se molte di queste erbe possono aiutare alcune persone, ognuno è diverso e risponde diversamente ai vari tipi di erbe. Se si nota che nessuno di questi trattamenti funziona, bisognerebbe consultare un erborista per discutere di altre possibile opzioni o un medico.

Leggi anche

Guide

Dove si trova Singapore

Singapore: tutto quello che occorre sapere sulla geografia di quest'isola ubicata in Asia sudorientale Singapore è una città dell’Asia sudorientale, capitale dell’omonimo Stato di Singapore, sul fiume di Singapore, all’estremità meridionale dell’isola, resasi indipendente dopo essere stata dal 1961 al 1965 membro della Federazione della Malaysia, ma rimasto nell’ambito del Commonwealth britannico. L’isola di Singapore è situata all’estremità meridionale della penisola malese, da cui la separa lo stretto di Johore, mentre lo stretto di Singapore la separa dall’Indonesia, l’isola ha territorio generalmente pianeggiante (altezza massima: Bukit Timah, 177 metri) e per oltre un decimo della superficie è occupata dalla città Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*