Come soffriggere i piselli - Notizie.it
Come soffriggere i piselli
Cucina

Come soffriggere i piselli

I piselli hanno baccelli commestibili che sono di forma rotonda e non piatta. I baccelli non si aprono quando maturano, come altre varietà di piselli. Ogni bacello può contenere da tre a cinque piselli. Durante la fredda stagione vegetale si arrampicano su un traliccio quando crescono, ed i baccelli vengono raccolti una volta che i piselli completamente si sviluppano all’interno. I piselli sono spesso serviti e cucinati in vari modi o mangiati crudi.


Istruzioni:

Quello che vi serve
Scolapasta
2 cucchiai di burro non salato
Padella antiaderente
Piselli
Sale
Pepe

1. Aprire le estremità dei piselli.

2. Sciacquare i piselli dolci sotto l’acqua fredda. Mettere i piselli in uno scolapasta, e scaricare l’acqua in eccesso.

3. Mettere 2 cucchiai di di burro in una padella antiaderente a fuoco medio-alto.

4. Aggiungere i piselli dolci nella padella una volta che il burro si scioglie. Soffriggere fino a quando i piselli sono teneri e croccanti.

Questo richiederà circa cinque minuti, a seconda delle dimensioni dei piselli.

5. Condire con sale e pepe a piacere. Rimuovere i piselli dal piano cottura e servire subito.

Note:

Aggiungere gli altri ingredienti nella padella, come peperoni rossi, cipolle o aglio per insaporire i piselli.

Evitare di cuocere troppo i piselli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche